La storia della nascita di Ischia trae origine da un antico mito greco, che narrava la storia del gigante Tifeo, deciso a sfidare Zeus, re dell’Olimpo. Dopo una lunga battaglia Tifeo perse e fu condannato a vivere per l’eternità sotto le acque del mare di Ischia, sorreggendo il peso dell’isola. Si narra che le lacrime di disperazione del gigante abbiano dato origine alle innumerevoli sorgenti benefiche dell’isola e che i suoi atti di ira abbiano dato luogo ai vari terremoti che si sono avuti.

La storia di Tifeo nei secoli scorsi nasceva dalla paura degli abitanti, che cercavano, in questo modo, di dare una spiegazione ai fenomeni naturali presenti sull’isola e ai quail non sapevano dare una spiegazione logica.
Il mito e la leggenda contro le paure!

Un altro mito è quello del malefico grifone che viveva sull’isola e che in uno dei suoi voli veloci si schiantò contro una roccia, disperdendo parti del suo corpo dappertutto. Da qui presero i nomi le zone di: Testaccio, Panza, Piedimonte, Fontana…

RICHIESTA INFORMAZIONI

Dati personali




Richiesta

Desidero ricevere informazioni


Privacy

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 del 30 giugno 2003

Attività correlate